Paola Quatela

Chi sta dietro le tavole di Paola?

 

C'è una frase bellissima di Charlie Chaplin che mi rappresenta e dice :

"Quando ho cominciato ad amarmi davvero e ad amare ho capito che in ogni circostanza ero ero al posto giusto e al momento giusto e che tutto ciò che mi accadeva aveva un preciso significato. Da allora ho imparato ad essere sereno. Oggi so che questa si chiama fiducia in se stessi."

Il benessere è partito dentro di me, l'ho sentito, e quando sono riuscita a prendermi in giro guardandomi allo specchio ho visto per la prima volta una donna fantastica piena di energia e voglia di vivere più che mai e di ricominciare da se! 

E quel quadro appeso di uno sconosciuto ma che ha reso meno triste una parete e ti comunica “Tutto è colore anche il più buio dei colori”.

E quel piatto bianco appoggiato sui libri, vecchi pieni di polvere, ti fanno affiorare un pensiero “leggiti dentro, scoprirai un mondo, il tuo mondo”.

Non ricordi da dove è saltato fuori quel vecchio giradischi degli anni ‘60 e i dischi avvolti nella carta di giornale del “corriere della sera del 16 luglio 1975” ma una tazzina del the ci sta bene perché musica e relax è un ottimo connubio.

E quel quadro appeso di uno sconosciuto ma che ha reso meno triste una parete e ti comunica “Tutto è colore anche il più buio dei colori”.

1/6

1/5

1/3

1/5